Iscrizione alla Newsletter 813

17
Maggio
2019

Carte da gioco

Carte da gioco

I due modelli di carte che si diffusero  per primi in Europa furono

quello a semi italiani ( coppe, spade, denari e bastoni ) e quello a

semi tedeschi ( foglie, ghiande, campanelli e cuori ).

Le francesi, la tipologia che oggi è protagonista di tutti i principali

giochi internazionali, arrivarono un po' dopo con cuori, quadri, fiori e picche.

Queste carte hanno diverse peculiarità: l'asso di picche ha un simbolo di

solito più grosso e decorato degli altri per una tradizione che deriva da

una legge promulgata da Giacomo I d'Inghilterra che richiedeva una stampigliatura

su quella carta  come prova del pagamento della tassa sulla produzione delle

carte da gioco e il fante di picche e quello di cuori sono disegnati di profilo e

pertanto sono soprannominati one-eyed Jack mentre le altre figure sono di fronte.

Categories: Il Blog di 813

/

Avete autorizzato i cookie. Potete cambiare decisione.